Splendid Valley Community School – Palubari

Il nostro primo progetto è stato il sostegno ad una piccola scuola privata situata a Palubari, in una defilata valle ad est di Kathmandu.

L’obiettivo era in ogni caso di costruire una nuova scuola per permettere al maggior numero di bambini di frequentarla, senza il disagio di lunghi spostamenti a piedi.

I lavori sono iniziati solo al termine della guerra civile (durata più di 10 anni) e sono finiti, per quanto riguarda il progetto iniziale, nel 2007.

Poi nel 2009, con il fondamentale aiuto dell’associazione padovana NEPAL CHORA CHORI, abbiamo ampliato ulteriormente l’edificio con un terzo piano, il muro di cinta e una tettoia che ha unito il corpo principale ai servizi.

Attualmente la scuola ospita 300 alunni dall’asilo a tutto il ciclo elementare e medio, mentre sono 19 le persone tra insegnanti ed inservienti impiegati a tempo pieno.

Sia noi che i genitori degli alunni desideriamo che la scuola di Palubari si mantenga autonomamente. I genitori si sono impegnati a aderire a un progetto di sviluppo agricolo biologico che permetta loro una dignitosa e redditizia attività agricola, nel rispetto dell’ambiente e delle loro tradizioni.

I proventi verranno investiti per mantenere la scuola. La nostra associazione, tramite i sostegni scolastici dei Ns. soci, partecipa in parte al finanziamento delle attività scolastiche in modo significativo e importante contribuendo in questa prima fase ad alleggerire i costi delle famiglie.

L’immobile è stato donato con atto notarile alla Comunità di Palubari che ne cura la gestione con un comitato costituito dai rappresentanti dei genitori, insegnanti e da due persone di nostra fiducia da noi delegate.

Di questo progetto esiste anche una pagina su facebook

Notizie su questo progetto

Health Camp - Splendid Valley Community School 19 febbraio 2016 MandiNamaskar

Con la collaborazione dell' JCI e dell'ospedale SKM di Sankhu si e' tenuta nella scuola una giornata focalizzata alla prevenzione e cura del prolasso uterino.

Terremoto 2015 12 giugno 2015 MandiNamaskar

L'edificio scolastico non ha subito alcun danno, dopo le verifiche tecniche da parte delle Autorità è stato dato il nulla osta all'uso della scuola (bollino

Primo intervento concreto 11 maggio 2015 MandiNamaste

Stiamo avviando il primo progetto in seguito alla catastrofe del terremoto di un paio di settimane fa. Si tratta della casa di un nostro referente.

Foto